mercoledì 25 marzo 2009

A ME GLI OCCHI


"Dio ha voluto che lo sguardo dell'uomo
fosse la sola cosa che non può nascondere"
(Alexandre Dumas)
Lo sguardo è considerato un potente mezzo di comunicazione,
quando si parla e le parole non hanno più forza,
ci si guarda negli occhi in silenzio
e questo è forse il linguaggio più intenso.
Però lo sguardo ci rende più indifesi e sinceri,
dice emozioni e verità che le parole, a volte, non esprimono,
o magari vorrebbero contraddire o/e celare.

Vi hanno mai hanno detto che parlate con gli occhi
e non riuscite a nascondere emozioni e sentimenti?

8 commenti:

  1. Sei proprio una romanticona e questo rafforza ancora di piu il mio commento dell'altro giorno.
    ma nello sguardo purtroppo ci possono anche essere cattiverie.....ci sono persone che inceneriscono con lo sguardo.
    Ma nn voglio disilluderti...hai ragione tu..pensa positivo ;-))
    lupo_solitario

    RispondiElimina
  2. Non so nascondere nulla ai tuoi occhi perchè parlano come i miei.. non so nascondere nulla che non parli di te..e non è il silenzio che può dividere un'arcobaleno di emozioni vere, ne gli sguardi del vento su di me..

    RispondiElimina
  3. Cia Lupo hai ragione che alcuni sguardi possono incenerirti ma non dimenticare che la cattiveria e l'odio sonoo sentimenti e che essendo forti è anche più difficile nasconderli in uno sguardo...
    gli occhi sono lo specchio dell'anima e se l'anima è torbida lo è anche lo sguardo.....

    A presto ;-)

    RispondiElimina
  4. Grazie Maurizio :-)
    sempre bei pensieri poetici che colorano di rosa la giornata ....

    A presto ;-)

    RispondiElimina
  5. si,un libro aperto in pratica;-)

    RispondiElimina
  6. Grazie a te per l'amicizia che mi regali..

    RispondiElimina
  7. ciao Aglaia,
    meno male che vanno di moda gli occhialoni da sole con lenti scure....
    a volte sono utili anche per difendere il nostro sguardo.

    a presto ;-)

    RispondiElimina