mercoledì 1 aprile 2009

LA STRADA DELLA VITA

Cammino sulla strada della vita
e il suolo che calpesto cambia ad ogni mio passo
la semplice polvere viene coperta
da un numero infinito di tasselli...
all'inizio sono tutti uguali
poi il tempo li trasforma uno ad uno
e diventano ognuno diverso dall'altro...
chi resta trasparente e fai fatica a vederlo,
chi diventa colorato di rosso come la passione,
chi bianco come la purezza
chi di colore tenue come la dolcezza, la delicatezza,
chi invece verde come la speranza,
oppure blu come la profondità
o arancio come l'energia,
giallo come la gelosia....
alcuni sono lisci piacevoli al tatto,
altri ruvidi e ad accarezzarli ci fanno male
certi sono come un quadro, ricchi di fantasia
altri dorati e lucenti,
alcuni a specchio in cui ci riflettiamo
e altri ancora di infinite sfumature....
è un bellissimo mosaico il cammino della nostra vita
ogni tassello è una persona che abbiamo incrociato
ed il colore quello che ci ha donato
l'unica cosa triste è che ogni giorno che passa
aumentano i tasselli attorno ai quali
appare una cornice nera....
è il dolore che accompagna la loro mancanza
ma che nn cancellerà mai il loro ricordo..... la loro essenza.

6 commenti:

  1. dove per la strada incontro i tuoi occhi è sempre primavera..anche se piove e questi ciotoli sono sempre gli stessi..

    RispondiElimina
  2. ..sono sempre gli stessi..
    spero sempre belli Maurizio

    un abbraccio

    RispondiElimina
  3. ...che dire????
    grazie!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. è un bellissimo mosaico il cammino della nostra vita.....anche se ogni tanto avrebbe bisogno di un buon restauro per tornare più caldo e luminoso di prima
    un abbraccio....

    RispondiElimina
  5. Ciao Azzurra,
    benvenuta nel mio angolino!

    ma....grazie x cosa??

    RispondiElimina
  6. cara Lore,
    potessimo restaurare il nostro destino come ci pare e piace.......

    un abbraccio a te

    RispondiElimina